Clamoroso: Real-Bayer, Marcelo: “L’ho toccata con la mano, era rigore”

Dopo Real Madrid e Juventus anche Real Madrid – Bayern Monaco è stata una partita piena di polemiche e colpi di scena. Dal clamoroso errore di Ulreich fino ai rigori non dati alla squadra tedesca. A fine gara, è proprio Marcelo ad ammettere il fallo di mano in occasione del rigore non concesso dall’arbitro, Cakir.

“Mentirei se dicessi che la palla non mi ha colpito la mano, era rigore“, ha spiegato il brasiliano. “Non parlo degli arbitri, ma è chiaro che a volte sbagliano a nostro favore e altre volte contro, non importa cosa succede, devi giocare a calcio”, ha aggiunto l’esterno dei Blancos.

A fine gara, molti giocatori del Bayern si sono lamentati dell’operato dell’arbitro via social. Il Real Madrid, però, raggiunge la terza finale consecutiva ed è alla caccia della tredicesima Champions League della sua storia.

loading...
loading...
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *