Parigi, Brucia Notre-Dame e crolla la volta della Cattedrale

198 0

Un grande incendio è in corso alla cattedrale di Parigi. La volta è crollata e le fiamme aumentano di intensità. Le immagini diffuse sui social mostrano un’alta colonna di fumo che sale nel cielo della capitale francese. Parigisi è sotto choc. Macron ha rinviato un intervento in tv programmato per oggi. Trump, dagli Usa, chiede di fare presto. L’incendio si sarebbe sviluppato da un’impalcatura montata per i lavori di restauro.

Le fiamme hanno raggiunto la volta della cattedrale, il monumento storico più visitato d’Europa, che è stata evacuata. Un ampio perimetro di sicurezza è stato disposto dalle forze di sicurezza. L’intera Ile-de-la Cité, dove sorge la cattedrale di Notre-Dame, è isolata, i turisti – molto numerosi – sono dall’altra parte della Senna e fissano le fiamme che stanno divorando il tetto e la guglia del monumento gotico. Sul posto sono già crollate parte delle impalcature che servivano per i lavori.

Diversi elicotteri sorvolano la zona. La prefettura di Parigi ha disposto di «evitare l’area e facilitare il passaggio dei veicoli di soccorso e l’intervento delle forze dell’ordine». Secondo i pompieri l’incendio si è sviluppato alle 18.50 nel solaio della cattedrale ed è «potenzialmente legato» ai lavori di ristrutturazione in corso. 

L’incendio aumenta di intensità con il passare dei minuti. I parigini si uniscono ai turisti sul Lungosenna da cui si può vedere l’incendio in corso e seguono con il fiato sospeso la vicenda. La guglia appare ormai divorata dalle fiamme al suo interno, gran parte del tetto è già andata distrutta. I pompieri sono sulle scale e tentano di intervenire dall’alto per domare le fiamme.

Il presidente Emmanuel Macron ha rinviato l’intervento di stasera in tv in cui avrebbe dovuto annunciare attese riforme.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *